Team esperto
Assistenza personale
Opportunità di lavoro affidabili
7.000+ Yobbers
Lavorare all'estero Candidatura

I nostri consigli per una candidatura di successo

2 marzo 2022 per mezzo di
Foto di Daniela
Daniela  ◦  320 visualizzati  ◦  2 minutes momento di lettura  ◦  Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2022
I nostri consigli!

Ecco fatto, hai fatto il primo passo... Hai fatto domanda per un lavoro all'estero e verrai contattato telefonicamente a breve. Come ti puoi preparare al meglio? Per prima cosa, dai un'occhiata al tuo curriculum in inglese che hai caricato sul tuo profilo. Non lo hai ancora fatto? In questo caso, aggiungilo al tuo profilo o invialo al recruiter il prima possibile. In questo modo puoi iniziare a prepararti al meglio per il colloquio. In questo blog, ti diamo consigli utili così che tu sia il più preparato possibile per il tuo colloquio.

La tua voce è il tuo biglietto da visita

Il fatto che il colloquio non sia faccia a faccia ma al telefono ha aspetti sia positivi che negativi. Da un lato, non puoi affascinare il reclutatore con il tuo bel sorriso, ma dall'altro, non ti vedrà sudare sulla sedia. Se hai fatto domanda per uno dei nostri lavori a tempo indeterminato, è probabile che sarai in contatto regolare con clienti. Quindi mostraci le tue capacità comunicative! Mostrare le tue competenze è particolarmente importante se non hai precedenti esperienze lavorative, e dimostrerà se hai le qualità necessarie per svolgere il tuo lavoro. Usa la tue qualità e fai una buona impressione!
 

Prepararsi bene vuol dire essere quasi assunto!

Hai già letto l'annuncio di lavoro diverse volte e hai anche letto i blog sulla vita quotidiana e il lavoro nel paese di destinazione. È possibile che non tutto sia chiaro e che tu abbia qualche domanda. In questo caso scrivile e tienile da parte, potrai chiederle durante il tuo colloquio telefonico. Facendo domande, dimostri di essere motivato e di esserti preparato per il colloquio.
 

Chiamata persa

È possibile che tu abbia perso la chiamata. Verifica in anticipo di avere una segreteria telefonica professionale in cui il reclutatore può lasciarti un messaggio. Ti lascerà un messaggio vocale e in seguito ti manderà un  messaggio su WhatsApp per fissare un nuovo appuntamento. Rispondi il  prima possibile in modo da poter riprendere la tua candidatura e questo ci mostrerà la tua motivazione per il tuo futuro lavoro.

 

Se invece ti trovi ad esempio in autobus, in metro o in macchina, puoi sempre accettare la chiamata, anche solo per fissare un nuovo colloquio. Avere una conversazione telefonica in un ambiente rumoroso non è piacevole né per te e né per il recruiter.
 

Rimani in contatto

Dopo il tuo primo colloquio, ti consigliamo di rimanere in contatto con i nostri reclutatori. In questo modo, puoi rimanere aggiornato sullo stato di avanzamento della tua domanda e porre le tue domande, se ne hai, in qualsiasi momento. Ovviamente puoi contattarci anche tramite WhatsApp in qualsiasi momento e saremo sempre qui per aiutarti. Se invece hai già iniziato la tua avventura all’estero, siamo curiosi di sapere come ti sta andando, come ti senti e le tue esperienze!


Cosa ne pensi di questo blog?

cv candidatura candidarsi yobbers esempio esperienza esperienza di vita lavora e viaggia preparazione recruiter

Commenti

Nessun commento è stato ancora pubblicato

Iscriviti per pubblicare un commento.
Accedi

Offerte di lavoro correlate