• Team esperto
  • Assistenza personale
  • Opportunità di lavoro affidabili
  • 7.000+ Yobbers
Vivere all'estero Vivere e Lavorare

L'esperienza di Carmen a Valencia

4 gennaio 2023 per mezzo di Foto di Carmen Carmen  ◦  91 visualizzati  ◦  4 minutes momento di lettura
L'esperienza di Carmen a Valencia

Per molto tempo ho atteso con impazienza di iniziare la mia avventura all'estero, e oggi è finalmente arrivata!

Attualmente vivo a Valencia per realizzare il mio sogno di fare uno stage all'estero e posso dirvi che è stata un'ottima decisione! Anche durante l'inverno, continuo a godermi il sole e a uscire di casa con la t-shirt (che vita)!

Perché Valencia?

Quando ho iniziato i miei studi nei Paesi Bassi sono sempre stata sicura di una cosa: che avrei fatto il mio stage in Spagna. Perché? Potrebbe sembrare un luogo comune, ma voglio dire... questa lingua sembra fantastica, giusto? Quanto sarebbe bello parlare una lingua che non viene usata solo in Spagna, ma anche in altri 19 (!) paesi del mondo. Immaginate di poter parlare con così tante nazionalità nella loro lingua madre, mi sembra fantastico. Ovviamente lo spagnolo è parlato in molti posti, ma ho scelto Valencia per molte ragioni, eccone alcune:

Motivo numero 1: Valencia offre l'opportunità di vivere appieno l'esperienza di una "grande città", pur avendo costi di vita più bassi rispetto ad altre grandi città europee. Personalmente, sto scoprendo Valencia come una perfetta grande città con le vibrazioni di una piccola città! La adoro.

Motivo numero 2: la paella. C'è bisogno di dire altro? Un'altra curiosità: la paella è originaria della provincia di Valencia. Proviene dalla laguna di Albufera che si trova a solo mezz'ora di distanza dalla città. Ci sono già stata due volte e ci tornerò di sicuro! La paella è sicuramente il mio piatto spagnolo numero 1..

Una pittoresca strada di Valencia e la vera paella spagnola

Motivo numero 3: Valencia ha feste ed eventi annuali incredibili! Ad esempio, ogni anno si tiene il festival "Las Fallas", in cui l'intera città si infiamma (letteralmente) per giorni. Cosa significa?  In origine si trattava di una celebrazione dell'arrivo della primavera, ma al giorno d'oggi significa essenzialmente una grande festa. Per festeggiare, vengono bruciati vecchi mobili (e altre cose di legno). Una grande esperienza!

Motivo numero 4: è facilissimo ambientarsi! La comunità di expat a Valencia è enorme. Ciò significa che ci saranno molte persone che la pensano come voi e che fanno le stesse cose. Per me è stato facilissimo trovare amici qui ed entrare in contatto con la cultura locale. Valencia mi ha fatto sentire subito a casa, il che è fantastico. 

Motivo numero 5: il sole! So che anche altre città spagnole offrono questo vantaggio, ma non posso tralasciare questo aspetto dalla mia lista di motivi. Ne ho già parlato brevemente, ma vale la pena ribadirlo. 300 giorni di sole all'anno. Non sono nemmeno sicura di aver ancora utilizzato l'ombrello, cosa volete di più?
Ci sono molti altri motivi per cui Valencia è fantastica, ma questi sono sicuramente i miei 5 principali. Oltre a mangiare paella e a godersi il sole, c'è molto altro da fare! 

I miei suggerimenti su cosa fare a Valencia

Come già detto, sto svolgendo il mio stage a Valencia. Un'ottima opportunità per crescere professionalmente ma anche per conoscere altre culture. Dal lunedì al venerdì lavoro, e anche questo mi piace molto. Anche se lavoro 5 giorni a settimana, la maggior parte del tempo mi sembra di essere in vacanza. Dopo il lavoro vado spesso a bere qualcosa con i colleghi e nei fine settimana faccio sempre qualcosa di divertente!

L'altro giorno ho preso l'autobus e sono andata a fare un'escursione! Ho scelto casualmente di fare un'escursione a Buñol perché era facilmente raggiungibile in autobus. Si è rivelata una delle escursioni più belle che abbia mai fatto. Era di circa 10 km e ci siamo imbattuti in 4 cascate, di cui due molto grandi. È stata un'esperienza incredibile. Ho anche fatto una nuotata! L'acqua era gelida, ma dovevo farlo e ne è valsa la pena.

Oltre alle escursioni, ci sono anche altri bei posti facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici. Nei fine settimana mi piace anche esplorare i dintorni e le città vicine a Valencia. Alicante, ad esempio, dista solo 1,5 ore di treno ed è una città fantastica da visitare. Anche le città più grandi, Madrid e Barcellona, sono facilmente raggiungibili in treno e il bello è che i trasporti pubblici sono molto più economici in Spagna! Mi piace esplorare questi luoghi nei fine settimana, ma mi piace anche tornare a Valencia.

Carmen in un'avventura in Spagna e una delle cascate di Buñol

Se vi piace fare festa, Valencia è anche il posto giusto! Durante i fine settimana la città offre molte opportunità per uscire con gli amici, bere qualcosa e ballare tutta la notte! La quantità di locali a Valencia è enorme e non credo nemmeno di conoscerli tutti. Penso che uscire per esplorare e vedere dove ti porta la notte sia molto divertente!


Il parco Túria attraversa l'intera città e un tempo era un fiume, il che è incredibile da vedere. Mi piace allenarmi e il parco è il posto migliore per allenarsi nella natura. Per coloro che non amano allenarsi da soli, il parco offre diversi allenamenti, dalle lezioni di danza ai gruppi di allenamento, fino allo yoga, davvero fantastico! A volte è persino gratuito partecipare a un corso. Forse qualche lezione di flamenco vi farà diventare dei professionisti in men che non si dica!


Per la maggior parte del tempo mi sto godendo la città con il cibo spagnolo, la brava gente e il bel tempo. Resterò a Valencia per 6 mesi e so già che non vorrò più andarmene! Ma chissà, forse tornerò. Per ora mi godo il sole ancora di più, ma spero di poter condividere presto con voi questa fantastica città!


Cosa ne pensi di questo blog?

esperienza tirocinio/ stage esperienza di vita ricordi scoprire lavora e viaggia ispirazione viaggiare vivere all'estero valencia spagna

Commenti

Nessun commento è stato ancora pubblicato

Iscriviti per pubblicare un commento.
Accedi

Offerte di lavoro correlate