• Team esperto
  • Assistenza personale
  • Opportunità di lavoro affidabili
  • 7.000+ Yobbers
Vivere all'estero Buono a sapersi

Lavorare all'estero: Aspettative vs. Realtà

15 dicembre 2022 per mezzo di Foto di Daniela Daniela  ◦  78 visualizzati  ◦  4 minutes momento di lettura  ◦  Ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2022
Lavorare all'estero: Aspettative vs. Realtà

Sei pronto per partire e iniziare la tua nuova avventura? In questo blog mettiamo a confronto 6 aspettative che molti di voi hanno prima di partire.

Presto andrai a lavorare all'estero... Ma non sai esattamente cosa aspettarti quando arrivi lì. Ricorda che le cose migliori accadono quando esci dalla zona di comfort, anche se può essere sconvolgente.

1. Aspettativa: È difficile fare nuove amicizie all'estero.


Realtà: Non è vero!

 

Quando si lavora all'estero, si è costantemente in contatto con colleghi internazionali. Molte persone iniziano la loro avventura all'estero da sole, quindi tutti sono molto aperti e desiderosi di fare conoscenze. Inoltre, farete molte attività all'estero per scoprire sempre di più il vostro nuovo paese, il che significa che incontrerete ancora più persone! Provate un nuovo sport, seguite un corso di lingua o andate in un caffè locale.

La cosa positiva è che le persone saranno molto amichevoli e curiose perché venite da un altro Paese.

 

2. Aspettative: Ogni fine settimana sarai in un posto diverso. 


Realtà: Non proprio.

 

È bello esplorare la zona e la città in cui vivi, ma dopo una dura settimana di duro lavoro, può essere stancante visitare una città lontana. A volte è meglio mangiare una pizza e guardare un film. E va bene così! Vi ricaricate un po', così il fine settimana successivo avrete più energia per esplorare altre zone. Avrete tempo a sufficienza per completare la vostra lista di cose da fare nei mesi a venire! Quindi concedetevi un po' di tempo per rilassarvi ogni tanto. 

3. Aspettative: Cucinerete sempre a casa!
 

Realtà: Non è vero.

 

Probabilmente mangerete fuori più di quanto pensavate prima di partire. Perché, siamo onesti, cosa c'è di più divertente che andare nei migliori ristoranti della città con i vostri nuovi amici? E mangiare fuori non significa necessariamente spendere troppo. La prova è che se si lavora in Portogallo o in Bulgaria, ad esempio, mangiare fuori è molto economico. In altri paesi, potete approfittare dei bar locali che servono pasti economici e gustosi! Quale modo migliore per scoprire il paese ospitante?

 

4. Aspettative: Scatterete foto fantastiche!


Realtà: Non è vero.

 

Scatterete molte foto per collezionare ricordi di ogni momento della vostra esperienza all'estero! È ancora più bello guardare i propri ricordi se le foto sono belle, ovviamente. Ma quando lavori all'estero e non hai molto tempo per visitare nuovi posti, scatterai foto che quando le riguarderai non ti piaceranno. 

Sperimentate con la vostra fotocamera e catturate i momenti migliori. Sta a voi decidere se preferite l'immediatezza del vostro smartphone o l'atmosfera vintage di una macchina fotografica usa e getta.

Non esitate a condividere con il nostro team Yobbers. Ci piace ricevere le vostre foto! 

5. Aspettativa: la maggior parte delle persone all'estero parla inglese!


Realtà: Vero e falso.

 

Non tutti parlano un inglese perfetto. Lavorando all'estero, vi capiterà di vivere situazioni divertenti... Prima di partire, vi consigliamo di imparare alcune parole ed espressioni di base nella lingua locale. Ad esempio, per essere in grado di salutare facilmente qualcuno o di ordinare un caffè. Se volete imparare meglio la lingua locale, Netflix ha una comoda funzione di miglioramento della lingua. In alternativa, iscrivetevi a un corso! Alcune delle aziende all'estero con cui lavoriamo offrono corsi della lingua locale. I corsi di lingua sono anche un modo molto semplice per conoscere altre persone! Quindi è una situazione vantaggiosa per tutti: si incontrano persone e si migliora il proprio livello! 

 

6. In attesa: È difficile trovare un bell'appartamento all'estero.


Realtà: Non è vero.

 

Non preoccupatevi! Abbiamo un rapporto speciale con le nostre aziende all'estero. Molte delle nostre aziende offrono assistenza nella ricerca di un alloggio o vi mettono a disposizione un alloggio aziendale. Troverete sicuramente un posto in cui vi sentirete a casa. Se avete scelto Atene o Lisbona come destinazione, abbiamo scritto una parte dedicata alla ricerca di alloggi in queste due città. 

 

Vi siete ritrovati in questo articolo? Avete vissuto situazioni simili in cui la realtà era diversa da quella che vi aspettavate? Fateci sapere nei commenti. Saremo lieti di ascoltarvi!

E se volete provare questa esperienza, date un'occhiata alle nostre offerte


Cosa ne pensi di questo blog?

vivere all'estero lavora all'estero

Commenti

Nessun commento è stato ancora pubblicato

Iscriviti per pubblicare un commento.
Accedi